Sapori della Gallura | Hotel San Teodoro

Hotel San Teodoro,

From the Blog

Pesce San Teodoro

Sapori della Gallura

Oltre che alla miriade di splendide spiagge, la Sardegna è ricca di tradizioni enogastronomiche: gli antichi sapori continuano ad arricchire le tavole sarde, riuscendo sempre a soddisfare anche i palati più difficili. 

In particolare la zona della Gallura vanta piatti da far venire l’acquolina in bocca a tutti, tra cui la “suppa cuata”, una zuppa tipica delle antiche tradizioni contadine, composta da pane rappreso e formaggio. La “mazza frissa” è un altro piatto tipico, in cui si mescolano sapori differenti tra loro come la panna e il miele. Altro ingrediente fondamentale della cucina sarda è senza dubbio il pesce: le coste della Sardegna vantano una grande scelta di specie, a partire dai crostacei, utilizzati per preparare ottime zuppe, fino al pesce bianco come l’orata. Inoltre la costa sarda è ricca di prelibatezze tra cui le ostriche e la bottarga.

Per quanto riguarda i dolci, la cucina sarda sarà in grado di accontentare anche i più golosi, offrendo dolci per tutti i gusti: “li cucciuleddi milati” sono fagottini di mandorle, noci e miele, oppure “li ruioli”, polpettine di ricotta fritte immerse poi nel miele caldo.

Ad accompagnare i piatti della cucina sarda, troviamo il Vermentino, vino tipico della regione della Gallura, bianco o rosso prodotto con uve coltivate in loco.

La cucina Sarda è composta da ingredienti semplici e genuini, provenienti dalla terra, ma certamente combinati tra loro in maniera ottimale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *